Tuttosport attacca: “De Laurentiis se ne frega dei tifosi, deve fare una cosa con la squadra da anni”

De Laurentiis

In diretta a “Un Calcio alla Radio”, trasmissione in onda su Radio CRC Targato Italia, è intervenuto Giancarlo Padovan, giornalista ed ex direttore di Tuttosport:

 “Il calcio non è un’industria, ma deve esser visto anche come un’attività economica. De Laurentis è un “presidente manager” e dal calcio deriva molto anche del suo sostentamento personale, essendone assorbito quasi completamente. Anche in termini di popolarità e visibilità, il presidente fa di questa sua attività il fulcro centrale.

Nelle ultime sessioni di mercato, non ha speso per rinforzare la squadra, avendo pensato che il suo valore fosse adeguato al campionato, ma bisogna ricordare che fino allo scontro diretto nulla è concluso. Il vero problema del Napoli squadra è la troppa distanza dalla sua città.

Sarebbe finalmente l’ora di avere un centro sportivo, uno stadio più funzionale e migliore del San Paolo, che ha dei problemi di scomodità e di fatiscenza in alcune zone. Tutto ciò avvicinerebbe la squadra alla città e ai suoi tifosi, creerebbe del consenso, ma di questo De Laurentis se ne frega. Il rapporto con il tifoso viene declassato”.

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.