Se Diawara deve fare il regista, allora Ancelotti non ha capito un cazzo! I tifosi sono impazziti

diawara

Una partita amara. Amarissima. Per noi di Napolipage non si ricorda un Napoli così brutto, ma non ce lo ricordiamo da anni. Napoli sconfitto da un Milan che segna e si chiude, che però lotta, difende e ringhia sulle caviglie di un Napoli formato agnellino. Il primo tempo è inguardabile. Due azioni di contropiede, due giocate di Piatek, due svarioni del Napoli e il primo tempo vola via.

Se Diawara deve fare il regista, allora Ancelotti non ha capito un cazzo! I tifosi sono impazziti

Vola via anche perché gli azzurri non riescono mai a reagire, a giocare la palla e ci “divertiamo” con tacchetti e giocate di fino che sono praticamente inutili. Il Napoli non corre, il Milan si, questa la differenza, questa la dura realtà che permette ai rossoneri di chiudersi benissimo e di non subire veramente nulla. Milik e Insigne sono irritanti e non riescono mai a liberasi per un tiro pulito, e quando trovano la conclusione sono dei tiri telefonati. Il Milan si chiude, battaglia centrocampo dove Allan e Diawara da leoni sono diventati agnellini.

LE PAGELLE DI MILAN NAPOLI, I NOSTRI VOTI

Fabian forse fuori posizione e il solito Zielinski non aiutano alla manovra azzurra. Ancelotti è nero e si vede ma c’è poco da fare se la squadra risponde cosi. Il secondo tempo è un arrembaggio sterile, il Napoli non riesce mai ad essere pericoloso eppure Ancelotti mette anche quattro attaccanti cancellando il centrocampo. La verità è che anche Ancelotti non ci sta capendo molto. La verità è che se Diawara deve fare il regista stiamo messi male, molto male… O almeno questa è la nostra modesta opinione.

CONDIVIDI
Amante del Napoli da sempre, con NapoliPage per raccontare la verità e sdoganare alcuni argomenti sul Napoli e sul calcio in generale