Sarri, questo il suo discorso nel primo allenamento post Juve

allenamento sarri

Ieri mattina si è tenuta la seduta di allenamento dopo la grande delusione al San Paolo e la sconfitta dopo 9 mesi.

Sarri sa bene che questo è un momento particolare per la squadra, ma c’è da pensare subito ad una nuova importantissima partita, quella di Champions League contro il Feyenoord.

Stando a quanto riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, Sarri ha cercato il seguente approccio:

“Dovrà essere affrontata con la mente sgombra da ogni tipo di ricordo in bianco e nero: proprio quello che il tecnico ha chiesto alla squadra. 

La delusione, dicevamo, era però chiaramente leggibile sui volti degli azzurri che ieri mattina si sono presentati al centro sportivo di Castel Volturno: ecco perché Sarri, prima di cominciare l’allenamento, ha ribadito ai suoi di dimenticare e ripartire.

Forti della consapevolezza che, fisiologica stanchezza e problemi fisici di qualcuno a parte, la squadra ha comunque mantenuto alti i parametri del gioco”

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.