San Paolo semivuoto contro la Samp. Ma siamo sicuri che questi tifosi siano da “secondo” posto?

Uno spettacolo deprimente quello a cui assisteremo sugli spalti quest’oggi. Contro la Samp poco meno di 20mila persone.

La politica dei prezzi bassi non ha inciso più di tanto. Ma siamo sicuri che il problema sia questo?

I numeri smentiscono i tanti detrattori di Adl che prendevano a pretesto il costo alto dei biglietti.

La verità è che il tifoso del Napoli si è imborghesito, preferisce ii divano allo stadio.

Non è una critica, assolutamente no. E’ la mera constatazione di un fatto supportato anche dai dati della prevendita di oggi.

Vabbè ma siamo secondi a 11 punti dalla Juve. Si, è vero.

Ma noi ci chiediamo se questo pubblico sia da secondo posto o da primo. Forse, alla luce degli ultimi accadimenti, nemmeno da Champions.

Resto comunque il legame indissolubile tra squadra e città. Quello, a prescindere da qualsiasi dato, rimarrà tale per sempre.

 

CONDIVIDI
Laureando in giurisprudenza con la passione del giornalismo sportivo. Innamorato di Napoli e del Napoli, si pone con la scrittura l’obiettivo di raccontare il calcio in tutte le sue sfaccettature.