Reina pur di difendere Sarri accusa i napoletani di ipocrisia: basta, è ora di dimenticarli e tifare la maglia!

Il portiere del Milan Pepe Reina ha parlato nei giorni scorsi ai microfoni del Corriere dello Sport di Maurizio Sarri:

“Quello che proprio non digerisco è l’ipocrisia, anche da parte di certi tifosi. Il calcio è il calcio, lui ha dato sempre il massimo e ha prodotto un calcio bellissimo nel suo periodo a Napoli, questo va difeso, ammirato e rispettato. Poi è andato altrove perché il calcio ti porta a quello e se andrà, perché non lo sappiamo ancora, alla Juventus, allora bisognerà accettarlo. Avrà i suoi motivi e purtroppo bisogna dire che in questo momento in Italia la società e la squadra più competitiva ce l’ha proprio la Juventus. Vi dico solo che la mia ammirazione per lui non cambierà di una virgola, che alleni la Juve o un’altra”.

CONDIVIDI
Laureando in giurisprudenza con la passione del giornalismo sportivo. Innamorato di Napoli e del Napoli, si pone con la scrittura l’obiettivo di raccontare il calcio in tutte le sue sfaccettature.