Napoli-Sampdoria 3-0 PAGELLE: Azzurri vincono nel primo tempo, lati positivi e un paio negativi

napoli sampdoria pagelle

Il Napoli batte in casa per 3-0 la Sampdoria al San Paolo grazie alla reti di Milik e Insigne nel primo tempo e al rigore nel finale di Simone Verdi, di seguito vi proponiamo le pagelle della gara:

NAPOLI SAMPDORIA 3-0, PAGELLE DELLA PARTITA

Meret 6.5 – Pochi palloni passano dalla sua parte e i tiri vanno tutti fuori dalla specchio, molto attento su alcuni traversoni che lui attentamente raccoglie. Nel secondo tempo viene leggermente impegnato di più, ma si fa sempre trovare pronto e fa sembrare qualsiasi intervento semplicissimo.

Mario Rui 6.5 – Molto presente nelle folate offensive, ottimo nel fraseggio corto. Ottimo un tiro dalla distanza che solo un miracolo di Audero toglie dalla rete.

Koulibaly 7 – Il solito KK che giganteggia in difesa, non passa nessuno, un paio di interventi fondamentali nel suo stile, poi quando ha voglia prende il pallone e va in attacco da solo e rende subito pericolosa l’azione.

Maksimovic 6 – Molto tranquillo e amministra, qualche pericolo viene dalla sua parte, ma non per sua colpa, non fa danni.

Hysaj 5 – Sbaglia troppi palloni e anche nella copertura in difesa lascia a desiderare. In attacco i suo cross sono tutti sballati e i passaggi spesso vanno fuori.

Hamsik 6 – Ci prova a fare bene, si vede applicazione e voglia, ci sono ancora degli errori che purtroppo lasciano dei nei sulla prestazione, ma tutto sommato non male.
(74 ‘Diawara 6 – Entra e amministra bene il centrocampo e fa filtro per i tentativi della Sampdora di segnare).

Allan 5.5 – Si vede che pensa ancora al PSG, non è il solito Allan, a centrocampo fa un discreto lavoro di posizione ma recupera pochi palloni e anche nel fraseggio non è brillante.

Zielinski 6.5 – Stasera è in vena, ottimi spunti, dribbla, e inventa palla al piede. In un paio di occasioni rischia anche di segnare.

Callejon 7 – Sempre presente ovunque, recupera palloni, appoggia ai compagni, da una mano in difesa e si stanca mai, gli manca solo il gol.

Insigne 7.5 – Stasera è mostruoso, tocchi di fino, passaggio fantastici così come i cross, domani la trequarti da destra a sinistra e il gol è da puro attaccante.
(83′ Verdi 6.5 – Entra subito col piglio giusto e si propone continuamente, Milik gli cede il rigore e lui lo segna con personalità con un mezzo pallonetto).

Milik 6.5 – Il buon Milik di sempre che domina nell’area, gli viene anche annullata la doppietta per un giusto fuorigioco.
(89′ Ounas s.v.)

Ancelotti 7 – Gara preparata eccellentemente, la squadra copre bene le verticalizzazioni della Samp e non cede alla pressione avversaria. Domina il campo e si rende sempre pericoloso senza mai cincischiare e vince dopo praticamente 25 minuti la partita. Il secondo tempo i ritmi calano e la Samp vuole approfittarne, allora Ancelotti mette Diawara per dare filtro e copertura insieme ad Allan, con Verdi e Ounas che invece pressano alti per smorzare le azioni avversarie dalla radice.

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.