Napoli-Arsenal, novità importantissime di formazione: Carletto potrebbe decidere questo

ancelotti mertens

La Gazzetta dello Sport scrive questo in merito a quelle che potrebbero essere le scelte di Ancelotti in vista della gara di ritorno contro l’Arsenal:

Ancelotti nel match di giovedì è orientato a schierare il 4-2-3-1: alle spalle di Milik spazio a Mertens e Insigne. Più Callejon”.

GIOCA O NON GIOCA INSIGNE?

Il Napoli deve rimontare: segnarne almeno due senza prenderne per andare ai supplementari. Per questo vuole puntare su una gara a vocazione offensiva riproponendo lo schieramento utilizzato contro il Chievo con tutte le bocche di fuoco dell’attacco schierate contemporaneamente. Il punti di riferimento offensivo sarà sicuramente Arek Milik che sfiderà la fisicità della difesa dell’Arsenal e proverà a sfruttare i tanti cross che sono arrivati anche nella gara d’andata ma senza nessuna punta pronti a sfruttarli. Alle sue spalle Callejon, Mertens e Insigne. Il vero dubbio riguarda proprio il capitano, secondo la rosea. Ancelotti sta cercando di riportarlo alla forma migliore dopo l’infortunio muscolare rimediato contro il Salisburgo, ma anche domenica contro il Chievo non è apparso particolarmente brillante.

FABIAN VERSO L’ESCLUSIONE?

Stando alla Gazzetta, Ancelotti potrebbe rinunciare al dinamismo e alla tecnica di Fabian Ruiz, privilegiando l’interdizione di Allan e l’irruenza di Zielinski, abile come lo spagnolo, sia nella conclusione dalla distanza sia nell’inserirsi negli spazi. Inoltre Fabian a Londra e Verona non ha offerto buone prestazioni: è “apparso lento e impreciso nella manovra”, scrive la Gazzetta.

 

CONDIVIDI
Laureando in giurisprudenza con la passione del giornalismo sportivo. Innamorato di Napoli e del Napoli, si pone con la scrittura l’obiettivo di raccontare il calcio in tutte le sue sfaccettature.