Mercato in uscita, svolta a sorpresa: non sarà lui ad essere ceduto

napoli

Nel corso di Canale 21, il giornalista Umberto Chiariello è stato interrogato sui cambi estivi annunciati da ADL a Zurigo:

Callejon rientra nella mini-rivoluzione annunciata da ADL? No, è l’unico insostituibile. Ogni anno si prova a sostituirlo, ma non viene mai messo da parte. Non si trova un simil-Callejon perché lui è un equilibratore tattico. Quelli arrivati a fine corsa sono Hamsik e Albiol, poi ci aggiungiamo Hysaj e Mertens, questi sono gli indiziati ad andar via”.

CONDIVIDI
Laureando in giurisprudenza con la passione del giornalismo sportivo. Innamorato di Napoli e del Napoli, si pone con la scrittura l’obiettivo di raccontare il calcio in tutte le sue sfaccettature.