Lozano in azzurro? Vince Napolipage! Esclusiva data due settimane fa…

Alla fine la notizia la dà…Napolipage. Ogni tanto ne becchiamo una pure noi. Così come dimostra il link in collegamento siamo stati noi i primi a parlare del ritorno di fiamma del Napoli per el Chucky Lozano. Ecco qunto scrive invece l’edizione odierna del CorSport.

Mexico e nuvole, il tempo passa sull’America…e poi si aspetta un tweet, semmai un fi schio, magari segnali di fumo e comunque qualcosa che dìa il senso di un affare compiuto, ormai prossimo all’annuncio del Napoli: habemus Lozano.

Averlo e non averlo è niente, una pec, una firma, un gesto ormai definitivo ch’è nell’aria e che certificherà ciò che si sono detti De Laurentiis e Raiola in questi ultimi, fluttuanti due mesi, in cui ne sono successe di cose, infortunio compreso a Lozano: ma siamo ai dettagli, in genere si dice così, e tutte le strade condurranno da Miami ad Eindhoven e infine a Napoli. El Chucky era già convinto, e da un bel po’, però restava il Psv, mica facile convincerlo, nonostante la clausola rescissoria: quarantadue milioni, tutti d’un fiato, per liberare quel messicano tutto genio e anche un pizzico di sregolatezza, capace di uscire dagli equivoci sin da maggio per spiegare al Mondo cos’avesse in testa: «Voglio giocare in Champions League, con i grandi e contro i grandi. Altro non chiedo». Napoli è stata la prima scelta, subito, e quel venticello caldo del san Paolo, i complimenti di Ancelotti, le lodi di De Laurentiis, il lavoro nella penombra di Giuntoli hanno avuto potere persuasivo.

CONDIVIDI
Amante del Napoli da sempre, con NapoliPage per raccontare la verità e sdoganare alcuni argomenti sul Napoli e sul calcio in generale