Lavezzi continua a mandare messaggi d’amore al Napoli, ma perché sei andato via?

Ezequiel Lavezzi, ex attaccante del Napoli, è stato allenato nel 2012 al Psg, primo allenatore incrociato durante l’avventura francese. L’argentino ha dichiarato:

“Innanzitutto, debbo fare il mio sentito in bocca al lupo ad Ancelotti per questa sua avventura a Napoli, che per me rappresenta sempre un posto speciale. Con Ancelotti si corre ma si vince. Con un allenatore come lui è normale che adesso le aspettative dei tifosi saranno molto alte perché si tratta di un tecnico che è stato alla guida di grandissime squadre e che ha fatto sempre bene.

 Lui è adatto per questo Napoli che nel corso degli anni è sempre migliorato diventando una realtà consolidata in Italia ed in Europa” si legge su La Gazzetta dello Sport e tuttonapoli

CONDIVIDI
Amante del Napoli da sempre, con NapoliPage per raccontare la verità e sdoganare alcuni argomenti sul Napoli e sul calcio in generale