La Gazzetta fa il tifo per le milanesi: “Solo loro possono battere la Juventus”

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport analizza dal punto di vista economico le possibili anti-Juve delle prossime stagioni. Stando alla rosea solo Inter e Milan possono insidiare la Juve mentre Roma e Napoli hanno vari limiti. La rosea scrive:

“Sono le spalle solide di Suning e le ambizioni di Elliott a tracciare lo scenario dei futuri equilibri del calcio italiano di vertice. Guardando alle potenzialità economiche e ai bacini d’utenza, soltanto le due milanesi hanno le caratteristiche per insidiare e forse agganciare la locomotiva bianconera. Nella scorsa stagione il fatturato della Juventus è stato pari a 411 milioni, è seguita a ruota l’Inter a 297 quindi la Roma a quota 257. Milan quarto con 220 milioni di ricavi, al quinto posto il Napoli a 185. Valutando solo i ricavi strutturali, Roma e soprattutto Napoli presentano limiti difficili da colmare: Pallotta aspetta lo stadio per la svolta, De Laurentiis deve fare i conti con perdite di bilancio (-6 nel 2017-18) dopo aver inanellato profitti. Le milanesi hanno altre potenzialità”.

CONDIVIDI
Laureando in giurisprudenza con la passione del giornalismo sportivo. Innamorato di Napoli e del Napoli, si pone con la scrittura l’obiettivo di raccontare il calcio in tutte le sue sfaccettature.