La Gazzetta accosta il Napoli e “Gomorra”: sarà anche in buona fede ma siamo stufi!

Napoli e "Gomorra" la Serie.

Chi vi scrive pensa che Gomorra La Serie sia un capolavoro. La trama, la narrazione, le riprese… sono a dir poco geniali! E che dire degli attori che interpretano i più efferati malavitosi?

Bravissimi a indossare i panni di personaggi senza scrupolo alcuno, quindi non possiamo far altro che toglierci il cappello. Noi però, pensiamo pure che Gomorra La Serie sia un prodotto simile a “Il Padrino”, o a qualunque altra pellicola che racconta le vicende del racket. Ecco, perché creare sempre questo accostamento “Napoli-Gomorra”?

Questo a noi non piace, sinceramente ci opponiamo a questa idea. Un esempio tipico? Prendete la gazzetta dello sport di oggi. La rosea, parlando del Napoli che torna capolista e dell’Inter che perde con l’Udinese scrive così:”Ce ripigliamm’ tutt’ chell che è ‘o nuost”.

Ecco, sarà fatto anche con ingenuità, ma a noi tutto questo non piace. Gomorra la Serie è una “storia”; ha successo tanto al nord Italia quanto al sud. Tra l’altro sui social anche tantissimi tifosi azzurri stanno fortemente criticando questa scelta, accusando il giornale di aver decisamente toppato.

CONDIVIDI
Amante del Napoli da sempre, con NapoliPage per raccontare la verità e sdoganare alcuni argomenti sul Napoli e sul calcio in generale