KKN – Il Napoli non ha in pugno solo Vrsaljko, ma anche un altro giocatore per gennaio

Giuntoli

Il noto giornalista di Mediaset Premium e conduttore di Radio Goal sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli, Valter De Maggio, ha rilasciato delle indiscrezioni in diretta riguardo alla strategia e gli obiettivi del prossimo mercato invernale del Napoli, queste le sue parole:

“L’organico azzurro è completo di per sè, ma con i pesanti infortuni di Milik e Ghoulam, il Napoli è stato davvero molto sfortunato, ragion per cui deve correre ai riparti.

La profondità dell’organico è molto più ridotta, con Milik si aveva una riserva di lusso importante, che ti poteva permettere una rotazione in attacco non indifferente, senza rinunciare alla qualità.

La società quindi a gennaio dovrà tappare questi due buchi, che vanno ad allungare la rosa e dare all’organico maggiore qualità complessiva.

Il nome che si chiacchiera di più è quello del terzino croato dell’Atletico Madrid ex Sassuolo, Sime Vrsaljko, che sembra accettare di buon grado l’offerta azzurra. Ma non è il solo.

Infatti il Napoli non ha solo puntato fortemente Vrsaljko ma anche un altro giocatore, ovvero il giovanissimo trequartista del Bologna, Simone Verdi, da tempo pupillo di Giuntoli e Sarri, poichè molto duttile in attacco”.

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.