Jorginho: “Con l’umiltà andremo lontano. Contro la Samp…”

Jorginho, centrocampista del Napoli, ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli:

“Quella di domani sarà una gara importante, con due squadre che giocano bene a calcio.

Sono contento delle mie prestazioni, merito anche dell’apporto dei miei compagni. Il calcio è uno sport di squadra, non individuale.

L’obiettivo, od oggi, è il titolo di campioni d’inverno. Dobbiamo avere la giusta mentalità, pensando di poter vincere tutte le gare”.

Lo scudetto?

“Ci stiamo provando da tre anni. Il cammino è ancora lungo, la cosa più importante è quella di riuscire a mantenere l’umiltà”.

Con il Torino abbiamo meritato la vittoria, si sono rivisti i movimenti in profondità che siamo soliti fare. Anche con l’Udinese la prestazione è stata ottima”.

CONDIVIDI
Laureando in giurisprudenza con la passione del giornalismo sportivo. Innamorato di Napoli e del Napoli, si pone con la scrittura l’obiettivo di raccontare il calcio in tutte le sue sfaccettature.