Il Sarrismo al Chelsea non esiste, lo dice Sarri. Allora chi dice il contrario perchè è contro Ancelotti

Il Sarrismo visto a Napoli non è replicabile e resterà lontano ricordo. Ad ammetterlo senza troppi problemi è stato lo stesso Maurizio Sarri a Sky Sport dopo la finale di Europa League conquistata ai rigori dalla sua squadra, ai danni dell’Eintracht Francoforte, dopo una gara estremamente sofferta:

“Ci sono tanti giocatori fortissimi a livello individuale, ma sono portatori di palla e ci vuole tempo per innescare la mentalità offensiva di trasmetterla veloce. Non si possono replicare situazioni passate, mi diventa difficile e forse poco produttivo visto alcuni giocatori. Questo Chelsea ha più giocatori da colpo individuale rispetto a quelli di sistema che avevo a Napoli”.

CONDIVIDI
Laureando in giurisprudenza con la passione del giornalismo sportivo. Innamorato di Napoli e del Napoli, si pone con la scrittura l’obiettivo di raccontare il calcio in tutte le sue sfaccettature.