Higuain vuole esserci, ma il regolamento potrebbe vietarlo

higuain infortunio mano

Dopo essersi operato pochi giorni fa alla mano sinistra, non c’è riposo per Gonzalo Higuain, che sta facendo di tutto per recuperare ed essere presente domani sera al San Paolo.

Infatti stando a quanto riporta l’edizione odierna de Il Mattino, l’attaccante argentino vuole esserci a tutti i costi contro il Napoli, tanto che ieri si è allenato in gruppo con i compagni usando il tutore come protezione dai contrasti.

Molto dipende dal dolore, se sarà ancora forte o meno, ma non solo. Infatti il regolamente vieta assolutamente di poter usare strutture rigide a protezione degli arti (quindi i tutori), ma permette solo fasciature, e quest’ultime non lo proteggerebbero dai contrasti in maniera efficiente.

Higuain proverà ad essere almeno tra i convocati, in merito a ciò si saprà tutto nella giornata di oggi. In allenamento però Allegri sta continuando a provare Mandzukic come punta centrale.

Inoltre si attendono novità anche su altri due giocatori bianconeri, Cuadrado e Bernardeschi, che hanno svolto solo una parte dell’allenamento di ieri.

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.