Del Piero elogia la sua Juve, ma “rincuora” il Napoli per la brutta sconfitta

del piero

L’ex capitano nonché bandiera indiscussa della Juventus, Alessandro Del Piero, ha rilasciato una intervista esclusiva ai colleghi della redazione di Tutto Sport, quotidiano torinese vicino alle vicende di casa bianconera. Ecco quanto, delle sue parole, è stato evidenziato da Napolipage.it:

“La Juventus ha dato un chiaro segnale al campionato, ma anche a sé stessa. I bianconeri hanno dimostrato di aver ritrovato il vecchio spirito battagliero e un’attenzione alla fase difensiva che era mancata nelle ultime uscite. Il merito è di Allegri prima di tutto.

Il torneo della Serie A si fa più agguerrito che mai! I tifosi della Juve lo sanno bene che è meglio avere validi rivali! IL Napoli non vuole mollare manco un centimetro. Giocano un calcio straordinario, ma ora hanno giocatori con le polveri bagnate. Occhio però a Spalletti. L’Inter non ha le coppe, potrebbero sorpassare tutti”.

CONDIVIDI
Amante del Napoli da sempre, con NapoliPage per raccontare la verità e sdoganare alcuni argomenti sul Napoli e sul calcio in generale