Deciso chi sarà il capitano dopo Hamsik, la tifoseria si spacca

hamsik

Con l’addio di Marek Hamsik sarà Lorenzo Insigne il nuovo capitano del Napoli già a partire dalla prossima trasferta di Firenze come scrive l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport.

Per molti è giusto e ovvio che sia Lorenzo Insigne a vestire la fascia di capitano dato che è il giocatore che milita da più tempo in azzurro, se si considerano anche le giovanili, oltre al fatto che è l’unico napoletano di origine della squadra. Altri non vedono in lui il carisma del capitano e forse lo considerano immaturo, mentre altri avrebbero di gran lunga preferito uno tra Mertens e Koulibaly, ecco cosa scrive la Gazzetta:

“Sarà lui il nuovo capitano del Napoli. Un passaggio di consegne che è avvenuto, ieri sera, quando Hamsik è stato richiamato in panchina. Sabato, a Firenze, Lorenzo porterà la fascia, una «promozione» che ne esalterà l’orgoglio: sarà lui a continuare la tradizione dei giocatori napoletani diventati capitani dal Napoli.

L’ultimo è stato Paolo Cannavaro prima che la cedesse ad Hamsik dopo il trasferimento al Sassuolo. La fascia è stata un sogno inseguito a lungo, Insigne si sente la bandiera di questo Napoli, il giocatore più rappresentativo. La partenza di Hamsik lo responsabilizzerà ancor di più, soprattutto adesso che c’è un’Europa League da giocare e, possibilmente, da vincere”. 

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.