De Rossi condanna la Roma, uno schiaffo lo fa espellere e decretare il rigore per il Genoa

de rossi schiaffo

De Rossi condanna la sua Roma contro il Genoa al Ferraris con un gesto in campo che non ha quasi senso nel secondo tempo, dando uno schiaffo ad un giocatore rossoblù in attesa del calcio piazzato.

Da qui l’espulsione per De Rossi e quindi il rigore fischiato e poi realizzato da Lapadula, che porta il risultato sull’1-1, quando poco prima El Shaarawy aveva siglato la rete dell’1-0 per i giallorossi.

La partita termina in pareggio al Ferraris con i giallorossi che perdono terreno nei confronti di Napoli e Inter, in attesa della partita della Juventus di stasera contro il Crotone e della Lazio contro la Fiorentina

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.