Corbo, inedito retroscena su Insigne: i compagni pensano questo di Lorenzo

In casa Napoli la vera necessità sussiste in attacco, soprattutto qualora arrivasse l’addio di Lorenzo Insigne. Di seguito il pensiero Antonio Corbo, giornalista di Repubblica, intervenuto ai microfoni di ‘Ne Parliamo il Lunedì’ trasmissione in onda su Canale 8, queste le sue parole:

Ad oggi, per come è andata questa stagione del Napoli credo che durante la prossima sessione di mercato, ormai alle porte, la società debba comprare un attaccante che, non deve essere per forza una prima punta. E’ chiaro che questo è il salotto delle ipotesi, per questo posso permettermi di parlare tenendo conto della possibilità un addio di Lorenzo Insigne, al momento non riconosciuto come leader nello spogliatoio sebbene la fascia da capitano, che lascerebbe un posto vuoto che andrebbe riempito da un ottimo calciatore offensivo, una punta esterna molto forte, non per forza una fotocopia del talento di Frattamaggiore”.

CONDIVIDI
Laureando in giurisprudenza con la passione del giornalismo sportivo. Innamorato di Napoli e del Napoli, si pone con la scrittura l’obiettivo di raccontare il calcio in tutte le sue sfaccettature.