“Ciruzzo l’immortale” non ci tradirà: lo scugnizzo belga ha appena detto questo sul suo futuro

ancelotti mertens

Dries Mertens ha commentato la sconfitta del Dell’Ara contro il Bologna, intervenendo in mixed zone come riportato dai microfoni di Radio Kiss Kiss Italia:

“Peccato per il 3-2, volevamo finire bene, veramente un peccato. Il prossimo obiettivo? Voglio essere ancora più importante per la squadra, ho avuto un po più di difficoltà per cambiare modulo e trovare il posto, ma alla fine l’ho trovato. Abbiamo trovato questo sistema offensivo e penso che funzioni bene. Quando giochiamo fuori è pieno di napoletani, fa sempre piacere.

Una promessa? Io ho ancora un anno e sto qua, non ho sentito che questa sia stata la mia ultima partita.

Giocare più un verticale rispetto al passato? Vero, è un gioco più offensivo, stiamo facendo bene.

 

CONDIVIDI
Laureando in giurisprudenza con la passione del giornalismo sportivo. Innamorato di Napoli e del Napoli, si pone con la scrittura l’obiettivo di raccontare il calcio in tutte le sue sfaccettature.