Biasin sull’eliminazione degli azzurri: “Anche i tifosi preferiscono il campionato…”

Fabrizio Biasin, giornalista di “Libero”, ha commentato a Radio Crc l’eliminazione dalla Champions degli azzurri:

“Il Napoli, in questa prima parte di stagione, ha sbagliato una sola partita: la gara d’andata contro lo Shakthar. Fatico a pensare che gli azzurri abbiano, di proposito, voluto non proseguire il cammino in Champions.

Le colpe non sono solo da attribuire ai calciatori, era difficile fare di più con una rosa limitata, con pochi rincalzi. Resta il fatto, che con un migliore approccio alla competizione, gli azzurri avrebbero potuto raccogliere qualcosina in più, rispetto invece a quello che poi hanno fatto.

D’altra parte anche i tifosi  avevano, indirettamente, preso una posizione. Le sole 10mila presenza al San Paolo, contro lo Shakhtar, hanno lasciato intendere proprio questo: l’obiettivo, per tutti, più importante, non era la Champions ma il campionato”.

CONDIVIDI
Laureando in giurisprudenza con la passione del giornalismo sportivo. Innamorato di Napoli e del Napoli, si pone con la scrittura l’obiettivo di raccontare il calcio in tutte le sue sfaccettature.