Djimsiti killer e fischi ad Hamsik, il capitano: caro Benevento, torna pure nel calcio minore con Avellino e Salerno

Il Benevento è sempre stato fedele al Napoli eppure stasera arriva il “bacio di Giuda”, non sul campo che non c’era proprio confronto, il tradimento ha altre ragioni.
Prima di tutto il fallo killer di Djimsiti su Mertens.

Napoli non può dimenticare questo affronto, proprio nel pieno della lotta per lo scudetto. Inoltre, facciamo fatica a capire i fischi copiosi arrivati a Marek Hamsik al momento del cambio. Ricordiamo che Hamsik è il capitano degli azzurri e un colpo inferto a lui è un colpo inferto a tutta la città.

A questo punto, Benevento, torna in Serie B, nel calcio minore, con Avellino e Salerno e resta pure lì.

CONDIVIDI
Amante del Napoli da sempre, con NapoliPage per raccontare la verità e sdoganare alcuni argomenti sul Napoli e sul calcio in generale