Affare de Ligt, alla Juve hanno consentito questo. Vergogna, le regole non sono uguali per tutti

Paolo Ziliani, firma del Fatto Quotidiano, parla di de Ligt alla Juve facendo riferimento ai 10,5 milioni di euro di commissioni per Mino Raiola.

Il giornalista ricorda che la Juventus ha completamente ignorato un suggerimento della figc secondo cui l’assistenza fornita ad un club non doveva eccedere il 3% del valore del trasferimento. Nel caso del centrale olandese, però, la cifra supera di cinque volte il massimale. Partendo da questo esempio, Ziliani fa notare che negli ultimi cinque anni il calcio ha speso 2 miliardi di dollari per i procuratori.

CONDIVIDI
Laureando in giurisprudenza con la passione del giornalismo sportivo. Innamorato di Napoli e del Napoli, si pone con la scrittura l’obiettivo di raccontare il calcio in tutte le sue sfaccettature.