Ferrero: “Chiriches e Tonelli alla Samp? Se De Laurentiis vuol cederli sa come trovarmi”

Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, è intervenuto ai microfoni di Radio Crc, facendo il punto sul mercato e su un eventuale asse caldo tra il suo club e il Napoli di De Laurentiis.

“Aurelio non lo sento da tanto, sono molto contento per Rafael, abbiamo preso un bel portiere, magari lo voleva riprendere il presidente azzurro dopo l’infortunio di Meret, ma io sono stato più rapido, e a essere più svelto di lui ce ne vuole.

Chiriches e Tonelli? Io non chiedo niente, se Aurelio se ne vuole liberare ha il mio numero mi chiama. Rifiutare un’offerta 15 milioni di euro dallo Stoke, per il difensore rumeno, allora vuol dire che è ricco.”

Bereszynski? Non so se il Napoli lo ha chiesto, ma attualmente non è in vendita. All’apertura del mercato si era parlato del ragazzo e di un interessamento della squadra partenopea, poi è arrivato il cambio del tecnico. Quanto a Praet, anche lui non è in vendita, ma è vero che ai tempi di Sarri piaceva molto.”

Infine, sull’arrivo di Cristiano Ronaldo in Serie A, questo il pensiero di Ferrero: “Ronaldo ha portato in Italia una ventata di bellezza, complimenti alla Juventus per un colpo come non se ne vedeva da anni.”

CONDIVIDI