Cristiano Ronaldo inguaia la Juventus, ecco cosa sta succedendo alla borsa!

L’effetto Cristiano Ronaldo pare essersi esaurito per la Juventus in Borsa. Il titolo bianconero, dopo aver aperto in crescita superando addirittura quota 0,90 euro per azione (massimo 0,924), sta ora cedendo il 6,03% a quota 0,8255 euro per azione.

Sembra quindi essersi per ora interrotta la crescita che nella scorsa settimana ha portato il titolo bianconero a salire del 31,9% in cinque giorni, passando da 0,6660 euro per azione di lunedì a 0,8785 di venerdì.

Proprio venerdì la Juventus aveva pubblicato un comunicato in seguito alla richiesta di informazioni da parte della Consob sulle voci relative all’affare Cristiano Ronaldo. «Su richiesta della Consob», si legge nella nota della società, «in relazione alle notizie diffuse recentemente dagli organi di stampa, Juventus Football Club S.p.A. precisa che durante la Campagna Trasferimenti la Società valuta diverse opportunità di mercato e all’eventuale perfezionamento delle stesse fornirà adeguata informativa nei termini di legge».

CONDIVIDI
Amante del Napoli da sempre, con NapoliPage per raccontare la verità e sdoganare alcuni argomenti sul Napoli e sul calcio in generale