Condò, Sky, esalta Ancelotti: “Lui come Guardiola con Insigne, vi spiego”

condò

Nel post-partita di Sky Sport, il giornalista Paolo Condò ha paragonato il cambio di posizione di Insigne a quello di Messi:

“Non è un paragone o una cosa del genere ma è accaduto ad un certo punto anche a Messi che giocava sempre a destra, fino a quando Guardiola si rende conto che è limitativo perché lui si accentrava solo per tornare sul sinistro. Messo al centro poteva svariare su tutto il fronte, quello che ha fatto anche Ancelotti per fargli toccare più palloni, accorciargli gli scatti”.

CONDIVIDI
Laureando in giurisprudenza con la passione del giornalismo sportivo. Innamorato di Napoli e del Napoli, si pone con la scrittura l’obiettivo di raccontare il calcio in tutte le sue sfaccettature.