Ancelotti incide come un bomber con la sua intelligenza tattica. Cambi precisi e…scacco matto!

ancelotti video

“Le bacheche non si riempiono a caso e Carlo Ancelotti è una vecchia volpe, proprio come aveva temuto Klopp già alla vigilia. La partita la vince nel finale, ma sono sue le mosse che mettono al tappeto il Liverpool. Intanto, lo schema tattico. C’è dell’altro, ci sono i cambi. Perché se il Napoli la partita stava rischiando di pareggiarla per l’ultimo passaggio che non era mai preciso, alla fine l’ha vinta con l’ingresso di Mertens alla mezz’ora.

Ancelotti incide come un bomber con la sua intelligenza tattica. Cambi precisi e…scacco matto!

Re Carlo, mica si diventa così a caso. E stavolta la vittoria segna una stagione, ribalta il cammino in Champions e decreta la solidità di una squadra che ha fermato avversari da centinaia e centinaia di milioni di euro. Stavolta il fatturato vale la pena leggerlo, ancor di più il monte ingaggi. La differenza è spropositata, eppure Ancelotti la ha annullata”. Lo scrive Monica Scozzafava sul CorMezz. E ha ragione, aggiungiamo noi una cosa che a nostro parere è importantissima. Il Napoli di Ancelotti è una squadra cangiante, una squadra che cambia nel corso della gara. Ancelotti incide molto con i cambi che non sono solo di calciatori, ma anche tattici. Se a volte si vince è anche per le mosse dalla panchina. Ottimo lavoro ragazzi. Ieri l’ingresso di Verdi e Mertens ha cambiato, di fatto, le sorti del confronto.

CONDIVIDI
Amante del Napoli da sempre, con NapoliPage per raccontare la verità e sdoganare alcuni argomenti sul Napoli e sul calcio in generale