Zielinski raggiante, esulta per Ancelotti: “E’ un grande, a Sarri…”

zIELINSKI
(Photo by Franco Romano/NurPhoto via Getty Images)

Il centrocampista azzurro, prossimo a giocare i mondiali di Russia con la sua nazionale, ha parlato ai microfoni dell’emittente polacca TVP Sport:

“I miei obiettivi futuri? In questo momento sono concentrato sul Mondiale, certo c’è ancora amarezza per essere arrivati secondi con 91 punti conquistati. Abbiamo perso qualcosa nel finale, ma l’annata è stata sicuramente positiva, sono soddisfatto del mio rendimento personale.

Ancelotti è un grande allenatore, ha vinto moltoo. Prima però vorrei dire grazie a Sarri, tecnico sempre brillante e che mi ha permesso di crescere molto. Maurizio sorpreso da quanto accaduto? Non so, ma sicuramente avrà tempo per pensarci.

CONDIVIDI
Laureando in giurisprudenza con la passione del giornalismo sportivo. Innamorato di Napoli e del Napoli, si pone con la scrittura l’obiettivo di raccontare il calcio in tutte le sue sfaccettature.