Zazzaroni e le sue critiche a Mertens e Callejon: “Uno è spento, l’altro inguardabile”

Dopo il pareggio di quest’oggi, non sono mancate le critiche ad alcuni calciatori azzurri. Nel mirino della critica, dopo le ultime scialbe prestazioni, il tridente offensivo.

Di conseguenza, tra i più bersagliati, Mertens e Callejon. I numeri del Napoli, nelle ultime quattro gare sono impietosi: tre reti nelle ultime quattro gare, al di sotto di quello che era il trend al quale gli azzurri c’avevano ben abituato.

Dati che fanno riflettere, a ciò si aggiungono anche le precarie condizioni di Lorenzo Insigne.

In merito al black out offensivo dei partenopei, il noto giornalista Ivan Zazzaroni ha scritto su Twitter:

Se c’è una squadra che può mordersi le mani quella è la Roma che a Verona ha creato e sbagliato l’impossibile anche grazie a Sorrentino. Il #Napoli è stato addirittura noioso: Callejòn inguardabile da settimane, Mertens spento. Là davanti han pareggiato tutte. Aspettando la Lazio”.

CONDIVIDI
Laureando in giurisprudenza con la passione del giornalismo sportivo. Innamorato di Napoli e del Napoli, si pone con la scrittura l’obiettivo di raccontare il calcio in tutte le sue sfaccettature.