Younes, Sportitalia annuncia quello che accadrà a luglio: le ultime

younes amin

Alfredo Pedullà, in merito a quello che presumibilmente sarà il futuro prossimo di Younes, ha scritto così sul suo sito ufficiale:

Amin Younes e il Napoli: proviamo a fare chiarezza rispetto alle mille voci circolate negli ultimi giorni. L’aspetto predominante è uno: il contratto è stato depositato, valevole dal prossimo primo luglio a parametro zero. Tutto questo dopo che è sfumata la possibilità di un arrivo anticipato, malgrado Younes fosse sbarcato in Italia per le visite e avesse assistito a Napoli-Verona. Poi è accaduto qualcosa, non entriamo nel merito su vicende personali o pentimenti perché cambia poco. La realtà è che Younes resterà all’Ajax fino a giugno. L’unica verità attuale: il contratto è stato depositato a gennaio e prevede Younes a Napoli dalla stagione 2018-2019. Qualsiasi altra cosa dovrebbe essere concordata tra i legali, gli agenti dell’esterno tedesco e il club di De Laurentiis. Al momento non sono arrivate comunicazioni in tal senso e se arrivassero dovrebbe essere il Napoli a decidere. Se proprio Younes, è un semplice esempio in assenza di altro, si tirasse indietro rispetto alla sua volontà già manifestata di giocare in Italia, spetterebbe al club azzurro valutare il cartellino dieci milioni (cifra simbolica). Semplicemente perché altre strade, dal momento del deposito del contratto, oggi non ce ne sono”.

CONDIVIDI
Laureando in giurisprudenza con la passione del giornalismo sportivo. Innamorato di Napoli e del Napoli, si pone con la scrittura l’obiettivo di raccontare il calcio in tutte le sue sfaccettature.