Younes: “Perchè non sono andato al Napoli? Non lo voglio dire perchè…”

younes

Dopo la partita di campionato tra Ajax e Twente, in mixed-zone si è fermato a parlare Amin Younes, l’esterno tedesco dell’Ajax che ha firmato un contratto con il Napoli per luglio e risponde così alle recenti vincede che l’hanno riguardato:

“Se l’allenatore me lo chiede io mi faccio trovare pronto, che siano 5 o 10 minuti per me non conta, io ci sono. Abbiamo un obiettivo unico come squadra ed è quella la cosa che conta.

Sono molto felice di essere qui, abbiamo iniziato bene con il Twente e penso che avremmo potuto segnare qualche gol in più. Possiamo fare meglio ma è la terza partita in una settimana e l’importante era vincerle tutte.

Come mai con il Napoli il trasferimento a gennaio non è andato a buon fine? Non lo voglio dire. Perchè non ne voglio parlare? È questo il motivo”.

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.