Vrsaljko titolare, ma lui vuole solo il Napoli

vrsaljko

Erano più di 2 mesi che l’allenatore dell’Atletico Madrid, non schierava dal primo minuto Vrsaljko in campo, è accaduto proprio ieri contro il Betis, realizzando tra l’altro il cross che ha portato alla rete di Niguez per la vittoria.

Questo però non significa che la trattativa con il Napoli sia saltata, infatti stando a quanto riporta l’edizione odierna de Il Mattino, poichè il giocatore è convinto di andare via e il suo agente Riso confermerà a breve la sua volontà a Giuntoli.

Tra l’agente e il direttore sportivo del Napoli c’è stata una stretta di mano a Castel Volturno, un’intesa quasi totale per il suo trasferimento in azzurro.

Ora però l’agente dovrà tornare a Madrid per poter convicnere il presidente Cerezo a cederlo nella prossima sessione di mercato di gennaio.

Inoltre anche l’Atletico ha fallito la qualificazione agli ottavi di Champions e quindi anche loro probabilmente dovranno tagliare un po’ il monte ingaggi. Possibile inoltre anche l’ipotesi di un prestito con un riscatto preciso.

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.