Varriale scrive una lettera contro i tifosotti che ora stanno criticando il Napoli… solo applausi!

varriale

Enrico Varriale, vicedirettore Rai, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli e ha parlato della nuova Napoli che non si accontenta di fare bene con il Milan. Assurdo vedere un tifo così imborghesito. Bella l’invettiva del giornalista contro i tifosotti:

SCONCERTI HA ATTACCATO IL NAPOLI. LE SUE PAROLE

“Credo che la partita col Milan non sia stata condizionata dall’arbitro. L’episodio del possibile rigore su Insigne andava comunque rivisto al VAR. L’atteggiamento tattico era giusto, il Napoli non può mai accontentarsi del pareggio.

Varriale scrive una lettera contro i tifosotti che ora stanno criticando il Napoli… solo applausi!

Una volta a Milano si faceva fatica ad uscire con un punto, oggi viene considerato un rimpianto. Non s’è visto il miglior Napoli, ma credo che domani sera vedremo una squadra tatticamente diversa, con un attaccante in meno e una maggiore presenza a centrocampo”.

CONDIVIDI
Amante del Napoli da sempre, con NapoliPage per raccontare la verità e sdoganare alcuni argomenti sul Napoli e sul calcio in generale