Ultim’ora mercato: ecco le strategie del Napoli a gennaio

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Ciro Venerato, giornalista. Ecco quanto raccolto da Napolipage.it:

“Vrsaljko? L’Atletico continua a rispondere picche alle offerte di Napoli e Liverpool che vorrebbero il calciatore a gennaio. Vrsaljko prima della sosta chiederà un colloquio alla società perché Simeone non vorrebbe perderlo, ma il croato non si accontenta di essere una riserva, ma vuole essere un leader.

Intanto, il Napoli si guarda intorno e i due tavoli alternativi sono Grimaldo e Masina. Sul primo c’è da convincere De Laurentiis che non è generalmente orientato ad avere due calciatori dello stesso valore nello stesso ruolo. Per ciò che concerne Masina, invece, non ha ancora rinnovato e a gennaio può essere appetibile. Darmian invece rifiutò il trasferimento a Napoli e Criscito non rientra nelle caratteristiche anagrafiche che il Napoli richiede per un calciatore. 

Il Milan ha fatto un sondaggio con Quilon per Reina, poi non siamo alle firme come dicono dalla Spagna. Se Donnarumma andasse al Psg, potrebbe pensare a Reina che permetterebbe a Plizzari, di proprietà del Milan ed in forza alla Ternana di crescere.

Oltre ad Inglese non credo che arriverà un altro attaccante a Napoli a gennaio perché i calciatori importanti non rischiano di restare in panchina avendo davanti calciatori come Mertens, Inglese o Callejon. Contro il Torino credo che Insigne giocherà, sono ottimista”. 

CONDIVIDI
Amante del Napoli da sempre, con NapoliPage per raccontare la verità e sdoganare alcuni argomenti sul Napoli e sul calcio in generale