Ufficiale: la Juventus scarica Higuain, un “pacco” da 111 milioni di euro (non 90)

higuain juve

Parla John Elkann degli Agnelli… e fa capire subito quale sarà il destino di Gonzalo Higuain. Scaricato, letteralmente scaricato. Preso per vincere la Champions, l’argentino – così come Bonucci al Milan – non ha saputo spostare gli equilibri. Un pacco da 90 milioni più 21 di ingaggio per tre anni.

“Il calciomercato, nell’anno del Mondiale, è molto difficile. Tutto succede dopo, può capitare di tutto e non è che abbia molto da dire oggi”.

Così il presidente di Fca ed Exor, John Elkann, ha risposto a chi gli chiedeva su eventuali acquisti o cessioni della Juventus, in particolare sui casi Higuain e Milinkovic-Savic, nel corso della conferenza stampa a Balocco sul piano industriale della casa automobilistica.

John Elkann ha ringraziato pubblicamente il “ceo” del gruppo, Sergio Marchionne, per il lavoro fatto dal 2004 a oggi, salvando insieme al management la casa automobilistica dallo spettro fallimento.

“Quando vivi per anni a rischio retrocessione, che per noi era il fallimento, è come trovarsi a giocare in Champions League. E’ un’altra prospettiva – ha detto Elkann -, sono grato a Marchionne per questo”. “Chi lo avrebbe mai detto – ha chiosato Marchionne -. E’ un passo fenomenale arrivare al 30 giugno senza debito. Per noi che siamo nati indebitati”.

CONDIVIDI
Amante del Napoli da sempre, con NapoliPage per raccontare la verità e sdoganare alcuni argomenti sul Napoli e sul calcio in generale