Torino – Napoli, le pagelle: Hamsik raggiunge D10S, la città ora è ai tuoi piedi!

Le pagelle di Torino Napoli

Reina 5,5 – Colpevole sul gol di Belotti. Intuisce, ma non ha la forza per deviare in angolo.

Hysaj 6 – Spinge con costanza, attento in difesa. Partita da “ordinaria amministrazione”.

Albiol 7 – In fase di impostazione è preciso come un orologio svizzero, attento sulle chiusure fino al 90′ (su Niang).

Koulibaly 7 – Il difensore più forte della Serie A, su questo ci sono pochi dubbi.

Mario Rui 6,5 – Prova a fare il “Ghoulam”, ma gli manca – almeno per ora – il passo.

Jorginho 6,5 – Se gira lui è tutta un’altra musica.

Allan 7,5 – Guerriero infaticabile. E’ l’uomo ovunque, un autentico valore aggiunto sia in fase di possesso che di recupero palla.

Hamsik 8 – Partita sontuosa del capitano che oltre a distribuire il gioco con i tempi giusti trova un gol da cineteca. Si toglie da dosso “lo spettro” maradoniano. Ora deve solo superarlo…

Zielinski 7 – Perfetto vice-Insigne, va più volte vicino al gol e lo trova alla prima occasione utile con un facile raso terra a tu per tu con Sirigu.

Callejon 6 – Non è in un grande momento di forma, ma tatticamente è sempre imprescindibile.

Mertens 5 – Va più volte vicino al gol (bravo anche a servire i compagni), ma fallisce ogni tentativo a rete. Deve riprendersi.

Sostituzioni

Diawara sv

Rog sv

Insigne 7 – Entra e fornisce perle di autentico calcio spettacolo. Va vicino al gol, ma sulla sua conclusione interviene Callejon. L’arbitro annulla per fuorigioco.

CONDIVIDI
Amante del Napoli da sempre, con NapoliPage per raccontare la verità e sdoganare alcuni argomenti sul Napoli e sul calcio in generale