Tonali, il Napoli lo seguiva, ma indovinate chi si è messo di traverso?

tonali

Sandro Tonali sta impressionando con il suo Brescia, ma ormai non solo più in Italia. Le sirene, per il gioiellino italiano, arrivano anche dall’estero ed in particolare dal Chelsea di Maurizio Sarri. Secondo quanto riferisce l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport i club forti sul centrocampista del Brescia sarebbero ormai solo Inter e Juventus. I nerazzurri guidati dall’ormai nuovo direttore sportivo Beppe Marotta che sfida sul mercato proprio il suo ex compagno di banco alla Juventus, Fabio Paratici.

Cellino non accetta meno di 20 milioni per il talento di 18 anni di fabbricatura italiana. Ed il prezzo è destinato a salire, visto che non meno di un anno fa lo stesso Marotta chiese informazioni per Tonali con una valutazione intorno ai 5 milioni di euro più bonus.

Nonostante le pressioni di Inter e Juventus, risulta comunque che un interesse forte da parte del Napoli per il calciatore ci sia. Resta un osservato speciale di Giuntoli consigliato dall’allenatore della Primavera Baronio.

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.