Spalletti duro e volgare: fatevi i calli alle mani così non le usate per…

SPALLETTI

Luciano Spalletti, tecnico senza squadra dopo l’esperienza con l’Inter e accostato al Milan per l’eventuale sostituzione di Giampaolo, ha parlato a Top Calcio 24:

“Io al Milan? Che c’azzecco, ho un contratto con l’Inter. Lasciate lavorare Giampaolo, è l’astro nascente del calcio italiano. Ora sono fuori dal mondo del calcio perché mi hanno fatto fuori e voglio restarne fuori. Voi dovreste venire con me a raccogliere un po’ d’uva, avreste più calli nelle mani e vi fareste meno…”.

CONDIVIDI
Amante del Napoli da sempre, con NapoliPage per raccontare la verità e sdoganare alcuni argomenti sul Napoli e sul calcio in generale