Sky, novità di formazione: Ancelotti cambia ancora. Ecco tutte le novità

ancelotti mertens

Gianluca Di Marzio, giornalista Sky, ci aggiorna su quella che dovrebbe essere la formazione azzurra che scenderà in campo tra poco al Tardini:

La probabile formazione del Napoli? Sempre molto difficile da scoprire. Carlo Ancelotti, come sempre, sta mescolando molto le carte, e per la partita contro il Parma è intenzionato a sorprendere nuovamente, partendo però da due basi: il modulo 4-4-2 e la certezza dell’assenza di Insigne (squalificato), Mario Rui e Albiol (infortunati). Da qui si parte, ma il turn over potrebbe riguardare tutti, a partire dalla porta.

Ospina, che ha giocato l’ultima contro il Torino, potrebbe non scendere in campo. Meret è infatti in vantaggio per una maglia da titolare e sarà supportato da Malcuit a destra e Ghoulam a sinistra. Ballottaggio in difesa: Maksimovic o Chiriches? Ancelotti sembra favorire il primo, ma il secondo scalpita e in allenamento sta mandando ottimi segnali. Uno dei due giocherà, e sarà a fianco dell’intoccabile Koulibaly.

A centrocampo, un altro grande ballottaggio: Verdi vorrebbe giocare ancora, dopo aver segnato in Europa League. Ma la sua posizione è insidiata da Zielinski, più avanti per una maglia da titolare. A destra, invece, dovrebbe esserci Callejon, con Allan e Fabian Ruiz (la sua incredibile storia a Siviglia? Qui) in mezzo. Davanti, senza Insigne, sono Milik e Mertens i candidati a comporre il tandem offensivo. E a battere una difesa solida come quella del Parma: non un’impresa facile. Ecco la probabile formazione del Napoli.

Napoli (4-4-2): Meret; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Ruiz, Zielinski; Milik, Mertens. All. Ancelotti“.

CONDIVIDI
Laureando in giurisprudenza con la passione del giornalismo sportivo. Innamorato di Napoli e del Napoli, si pone con la scrittura l’obiettivo di raccontare il calcio in tutte le sue sfaccettature.