Scontri fuori lo stadio tra ultrà azzurri e polizia, accoltellati due poliziotti

scontri udine

Brutte notizie da Udine, infatti stando a quanto riportano i media locali, i circa 300 tifosi del Napoli hanno forzato il cordone di protezione delle forze dell’ordine che li divide dalla Curva Nord (per i tifosi di casa).

Gli ultrà azzurri volevano entrare in contatto con quelli friulani, ma fortunatamente il cordone della polizia, in tenuta antisommossa, ha tenuto e ha evitato che le cose andassero per il peggio.

Dagli ultimi aggiornamenti che vengono dai media della zona, due agenti della polizia hanno subito due ferite da arma da taglio e sono stati subito trasportati in ospedale.

Giungono nuovi aggiornamenti sulla situazione, con circa 50 ultrà azzurri che sono stati segnalati e almeno tre fermi dalla Questura. Di seguito alcune immagini dello scontro fuori lo stadio:

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.