Scempio all’Olimpico, arrivano i soliti cori, ma guardate i tifosi azzurri cosa fanno

Tifosi-Torino

Scempio a Torino, con un Napoli vittorioso per 3-0 nel primo tempo, non stentano a mancare i soliti cori discriminatori e offensivi nei confronti dei napoletani con il solito “Vesuvio, lavali col fuoco!”.

Non sembra fare differenza se sponda bianconera o sponda granata, a Torino i cori contro il Napoli ci sono sempre, la speranza è che la giustizia sportiva applichi dei provvedimenti e non la solita ammenda di 10-20 mila euro nei confronti della società, ma ci vuole qualcosa di più forte come la chiusura di una curva o addirittura dello stadio.

Sta di fatto che i tantissimi tifosi azzurri non si curano di questi cori e si dimostrano superiori supportando unicamente la propria squadra ed esultando per un primo tempo di gran stile della squadra, intonando in particolar modo dei cori nei confronti di Hamsik (“C’è solo un capitano!”) che con la sua rete raggiunge 115 con la maglia azzurra, gli stessi di Maradona.

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.