Sarri in conferenza: “Questa gara è uno spot al campionato. Complimenti anche alla Samp!”

sarri

Maurizio Sarri ha parlato in conferenza stampa, nel dopo gara di Napoli-Sampdoria:

“Abbiamo giocato un primo tempo di grande intensità, motivo per il quale nel secondo tempo siamo calati. Complimenti alla Sampdoria, è venuta a Napoli a giocarsela a viso aperto.

Il primo tempo è stato uno spot al campionato, forse uno dei più belli degli ultimi tre anni. Merito anche degli avversari”

Il pubblico vi ha dato una mano? “C’era una grande cornice di pubblico oggi. E’ stata una gara dispendiosa sia per me che per i tifosi”.

Sosta per recuperare brillantezza? “Visti i risultati mi sembra eccessivo, un calo ci poteva stare. Per quanto mi riguarda è giusto che si giochi quando i tifosi hanno più tempo. Non capisco perché l’assocalciatori lotta per la sosta e non per le 65 partite in un anno. Questo causa tantissimi infortuni. Mi fa paura che i calciatori staranno a casa una settimana, il rientro sarà un punto interrogativo. Questa cosa non succede in nessuna cosa del mondo, io lotterei per i troppi impegni ravvicinati. Se dici ad un ciclista di star fermo 7 giorni in piena attività ti prende per pazzo”.

CONDIVIDI
Laureando in giurisprudenza con la passione del giornalismo sportivo. Innamorato di Napoli e del Napoli, si pone con la scrittura l’obiettivo di raccontare il calcio in tutte le sue sfaccettature.