RETROSCENA – Quando De Laurentiis prese una decisione di mercato che ha salvato il Napoli

DE LAURENTIIS

Nell’edizione di questa mattina della Gazzetta dello Sport, viene raccontato un particolare retroscena di mercato che riguarda Dries Mertens:

“I suoi gol sono l’essenza del gioco napoletano, la finalizzazione del lavoro che Sarri svolge nel corso della settimana. Da una sua intuizione è nato il Mertens centravanti, quell’attaccante dalle qualità nascoste, scoperte nel momento in cui l’allenatore gli ha cambiato la vita, spostandolo al centro dell’attacco.

Da quel giorno, Dries ha trovato quella continuità che non aveva mai avuto negli anni precedenti, sia Benitez sia Sarri l’hanno considerato l’alternativa a Lorenzo Insigne. Tant’è che nell’estate di due anni fa il giocatore avrebbe accettato volentieri il trasferimento altrove se solo Aurelio De Laurentiis non fosse stato inflessibile nel suo no”

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.