Il resoconto: la buona notizia Higuaìn esce allo scoperto per quello che è, il Napoli…

Napoli Juve, finisce nel peggiore dei modi

san paolo

Brutta gara del Napoli che non entra mai in partita contro la Juventus. I bianconeri portano a casa la posta in palio grazie al gol del Pipita, come nei peggiori incubi. Dopo la marcatura, l’attaccante argentino provoca vistosamente i tifosi del Napoli portandosi la mano all’orecchio.

Poi se la prende con De Laurentiis, sfottendolo pubblicamente chiedendosi “dove sei?”. Infine, se la prende coi tifosi stringendo il pugno verso l’alto.
Il Napoli ha difficoltà a reagire, Mario Rui gioca bene sulla fascia ma i cross non sono mai buoni. Hamsik sprecone dalla distanza.

Stesso dicasi per Dries Mertens. Un autentico fantasma. A voler essere onesti anche Callejon è desaparecido. Bene Allan in fase di interdizione, benissimo Koulibaly che in più circostanze salva il risultato che poteva diventare un’autentica catastrofe.Il campionato è ancora lungo.

CONDIVIDI
Amante del Napoli da sempre, con NapoliPage per raccontare la verità e sdoganare alcuni argomenti sul Napoli e sul calcio in generale