Pedullà: “Younes rischia grosso, se firma un altro contratto sapete cosa gli accade?”

Younes

Questo il focus dedicato da Alfredo Pedullà, giornalista ed esperto di mercato di Sportitalia, sul proprio sito ufficiale e riguardante la situazione che vede coinvolti il Napoli e l’esterno offensivo tedesco dell’Ajax Amin Younes:

“Younes è scappato da Napoli, così all’improvviso. Dopo aver firmato il contatto, evidentemente condizionato da chissà quale nuova proposta. Perché se arrivi in Italia e metti nero su bianco come minimo dopo dovresti avere l’intuito di non fare danni con le parole. Younes sa che nessuno l’ha costretto a firmare.

Sa soprattutto che qualsiasi altra sigla in calce, per un rinnovo con l’Ajax o per un’intesa con un altro club, lo porterebbe a gravi sanzioni. Semplicemente perché non si possono firmare due contratti contemporaneamente e bisognerebbe avere il buon gusto o il buon senso di capire cosa si vuole fare da grandi.

Il suo dovere sarebbe quello di chiarire una volta per tutte. E auguriamo a Younes di non fare la fine di… Luis Figo che nel 1995 si impegnò sia con il Parma che con la Juve e andò incontro a una sanzione grave: da giugno 1995 non ha potuto giocare per due anni con un club italiano. Un’altra firmetta e Younes si troverebbe nella stessa situazione”

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.