Pavan impazzisce: Ancelotti ha sempre apprezzato la Juventus, ora…

Ancelotti parlava così: “Lo scudetto? La Juventus ha fatto un passo importante, in un momento importante del campionato in cui c’era anche la Champions. La Juve, da sempre, è competitiva e solida. Non so se è uno strappo decisivo, ma è ben indirizzata”. Parole e musica di Carlo Ancelotti, intervistato da ‘Radio Anch’io Sport’ di Radio1.

L’arrivo di Carlo Ancelotti a Napoli sicuramente è qualcosa di importante per la formazione partenopea ed è la certificazione  che il Napoli l’anno prossimo dovrà puntare inequivocabilmente allo scudetto anche perché Napoli non vincerlo vorrebbe dire  fare peggio comunque o ottenere gli stessi risultati di quest’anno. Vedremo che succederà a Ancelotti, un allenatore importante con una grande esperienza e grandi risultati in Italia e grandi vittorie e grandi risultati e livello europeo e quindi è un profilo alto non lo neghiamo e sarà molto stimolante per la Juventus sfidare al suo ex allenatore.

Ci dispiace solo di una cosa che già qualcuno cominci a mettere sulla bocca di Ancelotti delle parole contro la Juventus, contro i suoi tifosi e contro tutto quello che è il mondo zebrato e quello che rappresenta, cosa che non rappresenta probabilmente il pensiero reale dell’allenatore di Reggiolo che ha sempre avuto molto rispetto per la società Juve magari qualche screzio inequivocabile con i tifosi della Juventus però verso la società non ha mai avuto delle sensazioni negative.

Facciamo l’in Bocca al lupo al nuovo mister partenopeo e sarà una bella sfida sperando che non si cerchi in tutti modi di far disprezzare la Juventus a chi fino a qualche settimana fa la elogiava.

CONDIVIDI
Amante del Napoli da sempre, con NapoliPage per raccontare la verità e sdoganare alcuni argomenti sul Napoli e sul calcio in generale