Non solo Hamsik, i cinesi hanno bombardato anche Mertens con una pioggia di soldi!

mertens

Non solo Marek Hamsik, il Dalian ha provato anche il colpo Dries Mertens. A rivelare tutti i dettagli dell’interesse cinese per il calciatore belga, ci ha pensato Raffaele Auriemma sulle pagine dell’edizione odierna di Tuttosport.

“E’ un addio anticipato, consumato alla viglia della prima sfida senza l’uomo che ha riscritto tutti i record della storia del Napoli e con in campo un altro leader come Mertens che, anche lui, era finito nel mirino dei cinesi del Dalian.

I cinesi volevano piazzare il doppio colpo, garantendo ad Hamsik un ingaggio triennale da quasi 10 milioni a stagione ed a Mertens lo stesso triennale ma da quasi 15 milioni annui. L’ostacolo è stato sempre lo stesso: i 25 milioni richiesti da De Laurentiis non sarebbero stati pagati cash per le solite problematiche dovute al controllo dei capitali in Cina”

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.