Nasce il patto per l’Europa League: alcuni azzurri vogliono regalarsi questo prestigioso trofeo prima di andare via

napoli

Il futuro con il Napoli di Mertens, Callejon e Albiol non è così certo.

“La carica dei trentenni. Col Napoli per lasciare il segno in Europa”. E’ il titolo dell’edizione odierna della Gazzetta dello Sport che a tal proposito scrive: “Albiol, Mertens e Callejon: rinnovo o divorzio? Ma in spogliatoio hanno fatto un patto: prima vincere, poi…” scrive il quotidiano. Stando alla rosea “il Napoli potrebbe valutare l’idea dello svecchiamento, a fine stagione”.

CALLEJON E MERTENS compiranno 32 anni entro la fine dell’anno e i loro contratti vanno rivisti visto che hanno scadenza 2020. Secondo quanto riferisce la rosea ad entrambe “non verrà negata la possibilità di andare altrove. Per l’attaccante belga c’è sempre la clausola di 28 milioni di euro che potrebbe essere rivista dinanzi ad un’offerta inferiore, ma accettabile”. La rosea ricorda come, per quanto riguarda il belga, già la scorsa estate si prospettò l’ipotesi di addio del belga ma nessuna richiesta ufficiale è mai arrivata in sede.

ALBIOL, invece, spegnerà 34 candeline all’inizio della nuova stagione. Per quanto gli riguarda “resta da capire se la tentazione di finire la carriera in Spagna resterà tale o qualcosa di concreto” scrive la rosea.

PATTO EUROPA LEAGUE

Ma se Hamsik sta partendo col rammarico di non essere riuscito a vincere un trofeo importante, gli altri senatori puntano forte sull’Europa League. La Gazzetta riferisce ancora: “Tra Ancelotti e i giocatori è stato stretto un patto, tacito, che ha come obbiettivo la finale di Baku. E per i senatori resta un’opportunità unica per chiudere la loro esperienza napoletana alzando la prestigiosa coppa”.

LO SGUARDO E’ GIA’ RIVOLTO AL FUTURO

Comunque sia, le eventuali uscite saranno rimpiazzate da nuovi innesti. Per la Gazzetta restano i Hirving Lozano (attaccante del Psv Eindhoven), per esempio, e di Pablo Fornals (centrocampista del Villareal) i nomi più caldi. “Cristiano Giuntoli li ha trattati e bloccati in attesa di chiudere le operazioni a fine stagione”

CONDIVIDI
Laureando in giurisprudenza con la passione del giornalismo sportivo. Innamorato di Napoli e del Napoli, si pone con la scrittura l’obiettivo di raccontare il calcio in tutte le sue sfaccettature.