Napoli-Sampdoria 3-2 (1′ Ramirez, 15′ Allan, 26′ rig. Quagliarella, 33′ Insigne, 38′ Hamsik) rileggi la cronaca

San Paolo

47′ Mertens si divora un gol a tu per tu col portiere. Poi ha un’altra occasione, e spara alto. Doveva passarla a Zielinski.

3′ di recupero.

38′ Ottima ripartenza del Napoli con Albiol che va per Mertens. Il belga riesce a dialogare con Zielinski ma il cross del polacco non trova destinatario nel cuore dell’area di rigore doriana.

33′ Corre ai ripari Sarri. Fuori Insigne, dentro Maggio.

31′ Espulso Mario Rui. Entrata superficiale, e arbitro che non può non estrarre il secondo giallo.

29′ Esce Quagliarella, standing ovation anche per lui. Fabio si riprende il San Paolo.

23′ Fuori Hamsik, dentro Zielinski. Standing ovation per il capitano, il San Paolo gli tributa un lungo applauso.

22′ Bella ripartenza di Mario Rui, si fa tutto il campo palla a piede, poi però – a limite dell’area di rigore – non trova il passaggio giusto per gli attaccanti.

21′ Meglio la Samp. Gioca con personalità, e gestisce il gioco. Fino a ora, però, nessun pericolo per Reina.

11′ Fallo di Viviano che bracca Allan in marcatura, giallo per lui e punizione per il Napoli da posizione defilata. Allan chiede il fallo di mano fuori area del portiere, che sembra starci. Per l’arbitro è solo fallo.

10′ Cambio nel Napoli. Fuori Jorginho, dentro Diawara.

4′ Allan ci prova dalla lunga distanza, palla alta. Ma il brasiliano è in fiducia. Che partita che sta disputando.

Inizia il secondo tempo.

Finisce il primo tempo.

1′ di recupero.

43′ Sta succedendo di tutto al San Paolo. Quagliarella segna ancora, ma è fuorigioco. L’arbitro annulla il gol.

41′ Mertens diagonale spettacolare, palla fuori di un soffio. Ma la Samp è alle corde. Il Napoli non riesce a metterla k0.

38′ Gol! Hamsik segna e supera Maradona. Il San Paolo è ai suoi piedi. Ma che azione di Allan,  che sta facendo il bello e cattivo tempo. Il brasiliano è senza dubbio il migliore in campo. Splendido assist di Mertens.

36′ Azione personale di Mertens, culminata con un tiro masticato. Palla sul fondo. Peccato.

33′ Gol! Allan recupera palla sulla trequarti di campo, passa a Mertens che di prima, con l’esterno serve Insigne. L’attaccante napoletano insacca al volo con una splendida volet che sorprende Viviano.

29′ Quagliarella incrocia col destro, palla fuori di un soffio. Anticipato malamente Mario Rui.

26′ Realizza Quagliarella. Samp di nuovo in vantaggio.

25′ Ancora Ramirez, steso da Hysaj in area. Calcio di rigore per la Samp.

24′ Bel diagonale di Insigne che conclude un bel contropiede. Viviano pronto, si distende e mette in angolo.

15′ Gol del Napoli! Allan ha pareggiato! Callejon sfrutta l’ennesimo taglio, ma sulla sua conclusione si oppone Viviano. Allan però si fa trovare pronto sulla ribattuta.

11′ Stop di petto e tiro col destro di prima intenzione dai 25 metri. Mertens disegna una traiettoria magica, ma la palla culmina sul fondo. Peccato.

8′ Grande taglio di Insigne per Callejon che impatta a volo. Viviano risponde e mette in angolo.

1′ Passa in vantaggio la Sampdoria. Punizione di Ramirez, da distanza siderale che si insacca alle spalle di un colpevole Reina. La palla prende il sette, ma la distanza era davvero troppa per farsi prendere alla sprovvista.

Partiti

Salve gentili lettori di NapoliPage.it, qui vi sarà la diretta testuale della partita tra Napoli e Sampdoria al San Paolo. Napoli primo dovrà vincere per poter tenere la testa della classifica in attesa della partita di stasera tra Juventus e Roma.

Grande sostegno da parte dei tifosi con circa 40mila spettatori presenti, le squadre stanno effettuando il riscaldamento. Sono però già state annunciate le formazioni ufficiali:

Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui, Allan, Jorginho, Hamsik, Callejon, Mertens, Insigne

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.